Iniziare a usare la fascia per vivere meglio il quotidiano

perché iniziare a usare la fascia portabebè

Ci sono esperienze che cambiano la vita, come iniziare a usare la fascia portabebè. Può sembrare una frase forte ma il mondo del babywearing è così: una volta scoperto non si riesce più a tornare indietro.

Ci si innamora di tutto: dell’alto contatto e dei sorrisi ravvicinati con il bambino, della vita più semplice nei piccoli gesti quotidiani, della serenità del piccolo che si sente protetto perché cuore a cuore con la mamma o il papà.

Iniziare a usare la fascia aiuta a vivere meglio le giornate in quei piccoli ostacoli che rendono una mamma più nervosa, in ansia, preoccupata per la qualunque. Ecco perché anche chi non conosce il mondo del babywearing dovrebbe provare almeno una volta a portare suo figlio. Perché sentirsi le mani libere diventa bellissimo. Non avere dolori alla schiena e non sentire il carico dei kg del baby, senza un supporto che lo aiuti a stare fermo e stabile, diventa un’esigenza. E vedere tuo figlio a due palmi dal naso, che ti sorride o ti accarezza con le mani o si addormenta su di te, è un’emozione dolcissima a cui non vorrai più rinunciare. Calma anche te, lo sai? Da mamma conquista sicurezza e ti senti più forte, pronta a fare la spesa da sola con il piccolo. Riesci a farlo dormire senza troppi pianti, puoi stirare o fare delle piccole faccende in casa con le mani libere. Nei primi mesi puoi concederti anche una piega ai capelli mentre il bimbo dorme avvolto dal tuo calore così come puoi aiutarlo a conoscere i rumori bianchi, che lo aiutano a sentirsi ancora dentro il pancione ma gli permettono di abituarsi con delicatezza alla nuova vita. Insomma, puoi vivere meglio la maternità.

Ogni gesto giornaliero si semplifica e la gestione di casa, faccende e famiglia pesa di meno. Attenzione, iniziare a usare la fascia non è la soluzione a tutti i pensieri. Con la nascita di un bambino, la vita di una donna cambia e così anche gli impegni, ma un supporto per portare il bambino migliora la qualità delle giornate proprio perché agevola il carico delle cose da fare, le rende più naturali.

In quale situazioni conviene iniziare a usare la fascia portabebè

Da esperte di babywearing sappiamo che ci sono momenti più adatti per iniziare a usare la fascia portabebè e l’estate non ne è esclusa. Non farti scoraggiare, infatti, da chi pensa che non sia la stagione migliore per portare tuo figlio. Esistono fasce e marsupi ergonomici adatti per l’alto contatto in estate, perfetti per la composizione dei tessuti e la loro struttura. Fascia e marsupio porta bimbi diventano alleati preziosi per la famiglia in diverse situazioni:

• portare il figlio più grande a scuola senza dover utilizzare il passeggino per pochi passi
• comprare qualcosa all’ultimo minuto al supermercato
• fare scale o percorrere tratti senza barriere architettoniche
• scendere in spiaggia o fare una passeggiata sul lungomare
• far addormentare il bambino che non riesce a prendere sonno
• calmare il piccolo in un momento delicato
• se piove all’improvviso per tenere il bambino coperto

In poche parole funzionalità, praticità e senso di benessere emotivo rendono ogni momento con la fascia un’esperienza speciale, che porta unagrande serenità a tutta la famiglia. Portare per credere!

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
To top