Rientro a scuola: 7 consigli per tornare senza stress!

Tra pochi giorni in tutta Italia le scuole di ogni ordine o grado riaprono i battenti, sappiamo bene come questo possa stravolgere gli equilibri di tutta la famiglia per questo abbiamo stilato una piccola lista di consigli che possono aiutarvi a vivere senza stress il passaggio dalla vacanze estive ai banchi scolastici! 

Anche tu sei alle prese con il rientro a scuola o l’inserimento al nido/materna del tuo bimbo? Ebbene si, tra pochi giorni la scuola ricomincia per tutti e, chi prima chi dopo, i nostri bimbi ritornano ai ritmi scanditi da orari e impegni. Dopo molti mesi di “libertà” tornare a gestire le giornate piene di orari da rispettare può risultare un po’ stressante, per grandi e piccini… come fare quindi per organizzare un rientro più sereno e tranquillo possibile?

Noi di Gioia Baby abbiamo fatto una piccola ricerca e abbiamo trovato qualche piccolo consiglio che potrebbe aiutarvi a far tornare carichi ed energici sui banchi di scuola i vostri piccoli, scopriamoli insieme:
1 Torna agli orari abituali: inizia pian piano a svegliare il tuo bimbo in orari più simili a quelli invernali. Fai lo stesso anche con l’ora della nanna e dei pasti.
2 Goditi gli ultimi giorni di vacanze: non interrompere bruscamente tutti i rituali delle vacanze, ritagliati ancora preziosi momenti da passare insieme in queste giornate.
3 Controlla l’armadio: sicuramente in questi mesi il tuo bambino sarà cresciuto, fate insieme un pò di ordine, scegliete cosa tenere e dedicatevi anche a un pò di shopping, indossare proprio il capo d’abbigliamento scelto dal tuo bimbo può dare la spinta giusta il primo giorno di scuola!


4 Materiali ne abbiamo? Ogni scuola compila la lista degli oggetti necessari per iniziare l’anno scolastico, controlla di aver preso tutto e organizzalo insieme al tuo bambino.
5 Termina i compiti: se al tuo bambino sono stati assegnati, non aspettare gli ultimi giorni per finire i compiti delle vacanze estive, rientrate insieme nel clima scolastico terminando con calma gli esercizi.
6 Prenditi il giusto tempo: anche se il tuo bimbo è piccolo metti la sveglia un quarto d’ora prima del necessario, vestitevi con calma, fate colazione ed evita di correre come il Bianconiglio, arrivare riposati e sorridenti vi darà una carica diversa
7. Scegli un portabebé per gli spostamenti: evita lo stress da parcheggio o l'ingombrante passeggino da montare e smontare ogni volta che scendi dall’auto, scegli una fascia o un marsupio portabebé per portare il tuo bimbo a scuola o per accompagnare il più grande al cancello mano nella mano! Ti assicuriamo che i sorrisi e le coccole cuore a cuore renderanno più felici le tue giornate e che avere le mani libere ti servirà, anche solo per una carezza prima della campanella di inizio!

Foto blog - interno.png

Una volta che la scuola sarà iniziata la routine si assesterà man mano, tu e la tua famiglia troverete l’equilibrio e ogni giorno sarà più semplice gestire tutto con armonia. Come ogni anno, poi, preparati a tirare tutti giù dal letto a cannonate, anche se durante le vacanze li trovavi già svegli e pimpanti alle 6 di mattina. Se i membri della tua famiglia sono un pò smemorati, ad esempio, potresti suggerire di seguire una check list per scandire le attività della giornata, questo strumento aiuta anche i più piccoli nella creazione di una routine e, non doverti tenere in mente gli impegni di tutti sarà un sollievo anche per te. Non pretendere che tutto fili liscio fin dal primo giorno, noi mamme lo sappiamo bene, la parola d’ordine è gradualità!

Buon rientro a tutti!

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
To top