Come scegliere il miglior portabebè per neonati

Negli ultimi anni, sempre più genitori stanno abbracciando la pratica del babywearing, un'esperienza che non solo porta gioia ma allevia il peso delle responsabilità quotidiane. Tornare a casa dall'ospedale con un neonato può essere travolgente, ma il babywearing offre una soluzione magica: tenere il tuo bambino cuore a cuore soddisfa il suo bisogno di contatto, permettendoti al contempo di avere le mani libere per affrontare serenamente le attività quotidiane.

Tuttavia, quando i neogenitori si avvicinano al mondo del babywearing, molto spesso sono confusi dalla varietà e dalle tipologie di portabebè con moltissime caratteristiche diverse tra loro e spesso fanno fatica a capire quale possa essere il più adatto alle loro esigenze e quelle del proprio bambino.

Ci sono infatti portabebè adatti sin dai primi giorni e altri che, al contrario, possono essere usati con bambini un po’ più grandicelli ma che per i neonati non vanno proprio bene perché non garantiscono il giusto sostegno e la giusta avvolgenza. 

Come deve essere un portabebè per neonati?

Perchè un portabebè sia adatto sin dalla nascita, è essenziale che sia realizzato con materiali morbidi e avvolgenti, in grado di sostenere il neonato in modo appropriato rispettando la sua fisiologia e con un occhio di riguardo al suo tono muscolare. Ad esempio, è importante porre attenzione in particolare alla schiena e alla testolina, due aree delicate che richiedono il giusto sostegno e un’avvolgenza mirata.

Dato che i neonati sono totalmente in via di sviluppo, è fondamentale scegliere un portabebè, che sia esso una fascia o un marsupio, adeguato alla divaricazione delle loro gambe evitando posizioni poco fisiologiche e scomode, garantendo un sostegno al contempo delicato e sicuro.

Meglio la fascia portabebè o il marsupio ergonomico?

Questa è una domanda annosa, a cui però ci teniamo a rispondere! La fascia è il portabebè per neonati per antonomasia: il fatto di poterla legare permette, infatti, di adattarla perfettamente alla corporatura dell’adulto portatore e del bambino portato. Però noi sappiamo bene, dal quotidiano confronto con i genitori, che imparare le legature potrebbe non essere una prospettiva apprezzata da tutti: alcuni genitori canguro sono spaventati all’idea di non riuscire a legare bene, compromettendo l’ergonomia e il risultato finale, oppure pensano che la procedura sia complessa e poco pratica.

Per rendere il portare più semplice e immediato si può optare per un marsupio che si indossa in modo non molto diverso da un comune marsupio portabebè ergonomico: spallacci imbottiti, cinturone in vita e un pannello centrale che sostiene la schiena del piccolo, in questo caso, sostituiscono la necessità di legare la fascia per neonati lunga. 

Il marsupio è, quindi, il portabebè più pratico e semplice da utilizzare, ma è bene ricordare che non tutti i marsupi sono adatti anche ai neonati.

Quale marsupio portabebè scegliere per un neonato?

Esistono fondamentalmente due macro categorie di marsupi adatti ai neonati: i marsupi ergonomici regolabili con regolazioni per newborn e i marsupi ibridi in tessuto elasticizzato.

I marsupi regolabili per neonati (come il Neko Switch Baby Size oppure l'Huggy Nest) sono dei portabebè per portare i bambini che, grazie ai ganci newborn che permettono di regolare gli spallacci, possono essere adatti anche all’utilizzo precoce già dalle prime settimane di vita. Questa tipologia di marsupio segue la crescita del bambino in ogni sua fase ed è indicato da 3.5 kg circa ma, in base alla corporatura e alla tonicità muscolare del bambino, potrebbe non essere adatta all’utilizzo dai primissimi giorni di vita, soprattutto se il bimbo alla nascita ha una basso peso e una divaricazione delle gambe ridotta.

I marsupi ibridi in tessuto elasticizzato come il nuovissimo Neko Tiny oppure il Boba Bliss, sono il perfetto connubio tra la legatura della fascia elastica e la praticità dei marsupi ergonomici più strutturati. Entrambi sono davvero il supporto ideale per portare i neonati anche più piccoli senza rinunciare alla massima avvolgenza, proprio come nelle fasce portabebè lunghe. Sono infatti pensati per offrire una versatilità che si adatta alle esigenze dei genitori, garantendo al contempo un comfort raro e una connessione più intima con il bambino, come quando era nella pancia.

Perché preferire un marsupio ibrido per neonati? 

I marsupi ibridi in tessuto elasticizzato sono i portabebè ideali per i genitori che desiderano portare i propri piccoli sin dai primissimi giorni e desiderano avere il portabebè a casa prima della nascita.

E sono perfetti anche per le mamme e i papà che si sentono intimoriti all’idea di approcciarsi alle legature di una fascia portabebè lunga oppure cercano un portabebè che garantisca loro un utilizzo immediato, anche con bimbi che alla nascita hanno un peso ridotto o nati prematuri. 

Infatti, entrambi questi modelli di marsupio portabebè indicati dalla nascita sono morbidissimi, pratici da indossare anche per i genitori alle prime armi e perfetti per sostenere al meglio anche i neonati più piccoli: il Neko Tiny è adatto già dai 2,5 kg e il Boba Bliss dai 3,2 kg.

Rispetto alle fasce hanno il vantaggio di non dover imparare le legature, e rispetto ai tradizionali marsupi regolabili hanno il plus di adattarsi meglio anche alle corporature nei neonati più esili.

Neko Tiny e Boba Bliss sono entrambi modelli nuovi che abbiamo presentato da pochi mesi e noi, che in questi anni abbiamo amato moltissimo i marsupi ergonomici regolabili, abbiamo avuto modo di constatare quanto la sensazione di avvolgenza fornita dal tessuto elasticizzato, conquisti i genitori ancora prima di valutare altre soluzioni.

Sarebbe ideale, come sempre, scegliere insieme a noi anche il portabebè migliore per neonati più adatto alle vostre esigenze prenotando una consulenza babywearing gratuita.
Per noi ogni bambino e genitore è unico, per questo siamo felici di potervi accompagnare anche nella scelta del primo portabebè per iniziare a portare il vostro piccolo! 

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre
To top